Thumbprint Cookies alle Mandorle

(read in English)

Vi ricordate i classici biscotti al burro con la ciliegia candita al centro? Da bambina solitamente mangiavo il biscotto e scartavo la ciliegia – beh, posso dire che questa sia un po’ una versione diversa e aggiornata di quei biscotti, e non c’è nulla da scartare visto che tutti gli ingredienti mi piacciono e sono ottimi! La base è morbida e piena di mandorle, perfetta abbinata alla dolcezza dei lamponi ed alla cioccolata. Ho provato a prepararli anche con anacardi e farina di riso integrale (1:2), in alternativa al mix di mandorle/cocco/avena che trovate nella ricetta – la consistenza è diversa e sono meno morbidi (ricordano più un biscotto classico), ma sono comunque buonissimi!

DSC_2542

DSC_2441

DSC_2586

Thumbprint Cookies alle Mandorle

Ingredienti

  • 100 g mandorle
  • 60 g farina di cocco
  • 40 g avena in fiocchi
  • 1 cucchiaio di sciroppo di datteri
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • acqua

Avrai anche bisogno di:

  • un po’ di cioccolata fondente 70-85% (1 pezzetto per ogni biscotto) – solitamente metto i pezzi di cioccolata nel freezer per alcuni minuti prima di aggiungerli sui biscotti
  • se non hai nessun tipo di cioccolata in casa, puoi preparare il tuo ripieno usando circa 15 ml di latte o bevanda vegetale, 7 g di burro di cacao, 10 g di cacao in polvere non zuccherato, 1/2 cucchiaino di sciroppo di datteri (sciogli il burro di cacao ed il liquido che hai scelto di usare, poi aggiungi il cacao in polvere e mischia bene)
  • alcuni lamponi, circa 2-3 per ogni biscotto (puoi passarli in padella per circa 1-2 minuti con 1/2 cucchiaino di ghee per ogni piccola manciata di lamponi – questo passaggio torna utile soprattutto se usi lamponi congelati)

Prepara una farina con le mandorle e l’avena usando un frullatore, poi metti questi ingredienti in una ciotola insieme alla farina di cocco, l’olio e lo sciroppo di datteri. Mischia bene ed inizia ad aggiungere l’acqua in piccole parti finchè non inizierà a formarsi un vero e proprio impasto (rimarranno alcune parti spezzettate ma va bene lo stesso). Prepara ogni biscotto con le mani, applicando un po’ di pressione in modo da aiutare gli ingredienti a stare insieme: forma delle palline d’impasto, poi delicatamente appiattiscile e crea la classica cavità al centro che ospiterà cioccolata e lamponi (puoi usare il retro di un cucchiaino o il pollice). Cuoci i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti, poi aggiungi la cioccolata e rimetti in forno per alcuni minuti. Solitamente, io aggiungo i lamponi quando i biscotti sono già pronti, ma puoi anche decidere di aggiungere cioccolata e lamponi nello stesso momento. Usando queste quantità dovresti riuscire a fare 15 biscotti.



Vorresti iniziare ad avere uno stile di vita ed un’alimentazione più sani, creando anche una serie di abitudini che possano diventare parte della tua vita d’ora in avanti? Non sai esattamente da dove iniziare? Clicca sul link qui sotto per fare il primo passo:

INIZIAMO!