Burger vegetariani ai ceci con halloumi e pesche

(read in English)

Con un buon burger vegetariano fatto in casa vai sempre sul sicuro; ancora meglio se puoi abbinarlo a pesche, halloumi, coriandolo e burro di frutta secca per creare una combinazione di diversi sapori e consistenze perfettamente bilanciata.

Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches
Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches

Sono sempre alla ricerca di nuove combinazioni per i miei burger fatti in casa e, onestamente, posso dire che questa è davvero una di quelle azzeccate. In questa versione, ogni ingrediente apporta nutrienti e gusto in un modo davvero unico:

  • il burger con i ceci e le mandorle come ingredienti principali ha un sapore piuttosto neutro; ho deciso di aggiungere anche delle zucchine per cambiare un po’ la consistenza senza creare un mix di gusti troppo forte
  • la salsa ha un sapore riccco ed aggiunge un non so che di piccante al piatto: è il mio condimento a base di burro di frutta secca senza la curcuma e con un po’ di pepe di cayenna in più
  • le foglie d’insalata aggiungono un po’ di freschezza ed il coriandolo aiuta a bilanciare il burger
  • le pesche e le fette di halloumi sono un’ottima accoppiata: la prima è morbida e dolce (e diventa ancora più gustosa grazie ad una veloce cottura in padella), mentre l’altro è saporito, pungente e mantiene una buona consistenza anche da cotto
  • il pane: ciò che cerchi è qualcosa capace di avvolgere tutti gli ingredienti in un abbraccio, quindi scegli un panino tipo brioche; uno a base di farina integrale sarebbe ottimo. Qui io ho utilizzato un pane fatto in casa al cacao, ma potenzialmente potresti scegliere qualsiasi tipo di panino, l’importante è che sia morbido

L’halloumi è un formaggio tipico dell’isola di Cipro: è caratterizzato da una combinazione di sapore e consistenza abbastanza unica e solitamente viene preparato con un misto di latte di capra e pecora. Se non l’hai mai provato ma ti piacciono i formaggi dal sapore deciso, ti consiglio di dargli una possibilità: ci sono tante ricette in cui lo puoi utilizzare! Preparare l’halloumi passato in padella per questa ricetta è molto semplice e, grazie alla cottura, il suo sapore diventa anche più buono.

Ho voluto includere in questa ricetta vegetariana anche le pesche perchè risultano buonissime quando usate in preparazioni salate: insieme a prugne, fragole e mirtilli sono tra i tipi di frutta che preferisco nelle insalate, sia a crudo che saltati in padella o cotti al forno.

Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches
Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches
Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches
Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches
Chickpea veggie burgers with fried halloumi and peaches

BURGER VEGETARIANI AI CECI CON HALLOUMI E PESCHE

INGREDIENTI

Per il burger vegetariano (per 3-4 burger)

  • 220 g di ceci cotti (sciacquati e scolati)
  • 40 g di mandorle
  • 100-120 g di zucchine grattugiate
  • 3-4 cucchiai di farina integrale (scegli la farina di avena o quella di riso integrale per un’opzione senza glutine)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

Per ogni burger avrai anche bisogno di:

  • 1-2 fette di halloumi
  • 1 pesca piccola (cotta con un pizzico di garam masala ed olio d’oliva)
  • 1-2 foglie d’insalata (lattuga o invidia riccia)
  • 1 piccola manciata di coriandolo fresco
  • circa 3 cucchiaini di salsa al burro di frutta secca
  • 1 panino per hamburger

Per preparare i burger vegetariani: metti in un frullatore o un robot da cucina i ceci e le mandorle, poi aggiungi un paio di cucchiai d’acqua e lavora questo mix finchè non otterrai la consistenza che preferisci. Puoi decidere di fare dei burger con un po’ di croccantezza in più utilizzando una parte di mandorle e ceci spezzettata in pezzi di dimensione maggiore, oppure puoi scegliere di conferire ai burger una consistenza più cremosa. Metti in una ciotola il mix di ceci e mandorle insieme alle zucchine grattugiate, l’uovo, le spezie e l’olio d’oliva: mischia bene questi ingredienti, poi inizia ad aggiungere la farina e controlla la consistenza passo dopo passo. Le zucchine non devono essere grattugiate troppo finemente, altrimenti tendono a rilasciare troppa acqua (utilizza il lato della grattugia con i buchi più grossi oppure taglia la verdura in pezzi molto piccoli). Forma i burger aiutandoti usando un pochino d’olio sulle mani – prima di cuocerli, assicurati che la parte superiore dei burger sia spennellata con olio. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C finchè non iniziano ad essere dorati (ci vorranno circa 10-15 minuti – non cuocerli troppo altrimenti diventeranno troppo asciutti).

Per cuocere l’halloumi: prepara una padella su fuoco medio ed utilizza delle fette di formaggio piuttosto spesse. Cuocilo in padella per 2-3 minuti su ogni lato finchè la superficie non sarà croccante e dorata.

Per cucinare le pesche: prepara una padella su fuoco medio con un filo d’olio d’oliva, poi aggiungi le pesche tagliate a fette abbastanza spesse e cosparse con un pizzico di garam masala. Cuoci per 1-2 minuti su ogni lato finchè le fette non inizieranno ad ammorbidirsi e ad essere leggermente dorate (le fette devono mantenere la propria forma e non sfaldarsi).

Per il condimento a base di frutta secca utilizza la ricetta che trovi in questo blog post: non aggiungere la curcuma ed includi un po’ più di pepe di cayenna in base alle tue preferenze.

Se questo post ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici usando i link qui sotto. Non dimenticare di taggarmi @amatterofnourishment su Instagram se provi questa ricetta: mi piacerebbe molto vedere le tue creazioni!

2 thoughts on “Burger vegetariani ai ceci con halloumi e pesche

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.