Apple Galette

(read in Italian)

I’m using this apple galette that I’ve prepared recently to talk about FOOD & MINDSET.

Starting to be more AWARE of the entire process of nourishing, means working on the connection with your body and the food that you CHOOSE to eat, but it also means that you’ll truly put into practice the idea of moving from eating to nourishing

Learn how to listen and trust your body – giving it what it needs, and not ignoring the messages that will eventually send you even in the busiest times. Start putting yourself first and love taking care of yourself!

And yes, I’m saying this with a galette, that is packed with nutrients & flavor but it would absolutely not fit into the classic standards of “healthy” or “clean”.

Start to move on from the classic standards of “healthy” and “unhealthy”, and start looking at the ingredients, food combinations, quality of products, your body’s needs, etc.

DSC_1451

LET’S BREAK DOWN THE GALETTE

  • almost all the ingredients in this galette are organic
  • the dough is made with only whole grain flour
  • there’s a bit of date syrup but otherwise, I’ve played with apples and spices to avoid adding extra sugar (get creative!)
  • there’s a good amount of apples considering the size of the galette
  • there’s some tahini in the dough too
  • loved cooking with these Irish apples from the farmers’ market (connect with your food!)
  • I’ve shared it with my boyfriend (food is not just energy for your body!)
  • there’s some yogurt in the homemade ice-cream that I’ve used but you can also serve the galette with some yogurt (hello probiotics!)
  • it was exactly what I wanted and a perfect way to celebrate those delicious apples (enjoy your food!)

NOW IT’S YOUR TURN:
what can you do today to work a bit on your approach toward food?

Chiara x

DSC_0981

DSC_1155

DSC_1169

DSC_1433

APPLE GALETTE

Ingredients

For the dough:

  • 130 g whole grain flour (wheat or spelt)
  • 35 g butter
  • 1.5 tbsp tahini
  • 2 tsp date syrup
  • approx. 60 ml milk or hazelnut drink
  • 1 tsp cinnamon powder

For the filling:

  • 3 apples (approx. 390 g – preferably cooking apples)
  • 1 tsp cinnamon
  • 1 tsp fennel seeds (crushed in a mortar)
  • a splash of lemon juice
  • 1/2 tsp butter (optional)
  • approx. 1 tsp coconut flour (optional)

In a bowl, mix the softened butter (at room temperature) with tahini, date syrup (1 tsp), and cinnamon. Add the flour and mix well until you get a crumble-like consistency, then start adding the liquid in small portions (a different flour may require a bit less or more liquid). Mix the ingredients with a spoon for this first part, then in the end quickly knead the dough with your hands – it should be ready in a few minutes overall. If you are not using it straight away, place the dough in the fridge using a covered bowl.

Slice the apples, mix them with the spices and a splash of lemon juice. Roll out the dough (you’ll end up with a circle of approx. 20 cm of diameter) and sprinkle the coconut flour to prevent the base from becoming too soggy. Start adding the sliced apples, then fold the dough up and over the apples to create a border (wet your fingertips to press the internal part of the border and ensure it will stay in place).

Bake in a pre-heated oven at 180°C until the galette is golden brown (approx. 20-25 minutes – I don’t overcook the apples and they are still slightly crunchy at the end). When it’s almost ready, take the galette out from the oven: brush the border with a mixture made of date syrup (1 tsp) and milk or plant-based drink (2 tsp) – add 1/2 tsp of butter in small pieces over the apples. Place in the oven again for a couple of minutes.

Serve slightly warm or at room temperature with a dollop of ice-cream or yogurt on top.



Remember: you can choose a healthier lifestyle & eat delicious food, become a more intuitive eater, learn to trust your body, choose what is best for you, and support your well-being every day! Click on the button below to take the first step:

SCHEDULE A FREE CONSULTATION

Galette alle Mele

(read in English)

Uso questa galette alle mele che ho preparato di recente per parlare di alimentazione e consapevolezza.

Iniziare ad essere più CONSAPEVOLI dell’intero processo legato a “nutrirsi” vuole dire lavorare sul rapporto con il tuo corpo e con il cibo che scegli di portare in tavola, ma vuole anche dire mettere veramente in pratica l’idea di passare dal semplice “mangiare” a vedere il cibo come vero e proprio “nutrimento” per il corpo e la mente, un supporto per il tuo benessere, ed un aiuto per affrontare al meglio le tue giornate.

Impara come sia possibile ascoltare il tuo corpo e riporre fiducia nei segnali che ti invia ogni giorno, senza ignorarlo anche nei momenti più difficili e dandogli quello di cui ha bisogno. Inizia a metterti al primo posto ed a prenderti cura di te!

Dico tutto ciò come commento ad una galette che, sebbene sia ricca di nutrienti ed anche ottima di sapore (la ricetta sarà sul blog a breve) non rientrerebbe per nulla nei classici canoni di “sano” o “clean”.

Inizia a fare un passo avanti rispetto ad i classici standard di “sano” e “non sano”, ed inizia a prestare attenzione ad ingredienti, combinazioni alimentari, qualità dei prodotti, necessità del tuo corpo, etc.

DSC_1451

VEDIAMO INSIEME QUALCHE DETTAGLIO SULLA GALETTE

  • quasi tutti gli ingredienti sono biologici
  • la base è fatta con farina integrale
  • c’è una piccola parte di sciroppo di datteri, ma per il resto ho valorizzato il sapore dolce delle mele mischiandole alle spezie per cercare di non aggiungere zucchero (è importante cercare di essere più creativi!)
  • considerando le dimensioni della galette, c’è una buona quantità di mele
  • c’è anche un po’ di tahini nella base
  • mi è piaciuto molto poter preparare qualcosa di speciale con queste mele Irlandesi biologiche comprate al mercato (è importante anche stabilire una connessione con i vari ingredienti!)
  • l’ho condivisa con il mio ragazzo (il cibo non è solo energia per il tuo corpo!)
  • nel gelato fatto in casa che ho utilizzato per servirla c’è anche dello yogurt, ma è ottima anche servita con dello yogurt semplice (ecco i probiotici!)
  • era esattamente quello che volevo quando l’ho preparata ed è stata anche un’ottima maniera di utilizzare queste mele (apprezza appieno il cibo che scegli!)

ORA E’ IL TUO TURNO:
cosa puoi fare oggi per lavorare un po’ sull’approccio che hai verso l’alimentazione e le scelte quotidiane?

Chiara x

DSC_0981

DSC_1155

DSC_1169

DSC_1433

GALETTE ALLE MELE

Ingredienti

Per la base:

  • 130 g farina integrale (grano o farro)
  • 35 g burro
  • 1.5 tbsp tahini
  • 2 tsp sciroppo di datteri
  • circa 60 ml latte o bevanda alle nocciole
  • 1 tsp cannella in polvere

Per il ripieno:

  • 3 mele (circa 390 g – preferibilmente mele per cucinare)
  • 1 tsp cannella in polvere
  • 1 tsp semi di finocchio (spezzettati in un mortaio)
  • un pochino di succo di limone
  • 1/2 tsp burro (opzionale)
  • circa 1 tsp farina di cocco (opzionale)

In una ciotola, mischia il burro ammorbidito (a temperatura ambiente) con la tahini, lo sciroppo di datteri (1 tsp), e la cannella. Aggiungi la farina e combina il tutto finchè non ottieni una consistenza simile a delle grosse briciole – in seguito aggiungi la parte liquida in piccole porzioni (farine diverse possono necessitare di un pochino di liquido in più o in meno). Nella parte iniziale mischia gli ingredienti con un cucchiaio, poi alla fine lavora l’impasto con le mani – dovrebbe essere pronto in alcuni minuti. Se non prepari la galette subito, metti la base a riposare in frigo in una ciotola coperta.

Taglia le mele a fette, poi mischiale bene con le spezie ed un pochino di succo di limone. Stendi l’impasto (diventerà di forma circolare, circa 20 cm di diametro) e cospargilo con la farina di cocco per evitare che la base diventi troppo bagnata in cottura. Disponi con cura il ripieno della galette, poi crea un bordo piegando sopra le mele la parte di base che avrai lasciato vuota (con le dita bagnate premi delicatamente la parte più interna del bordo sulle mele affinchè conservi la forma in cottura).

Cuoci la galette in forno pre-riscaldato a 180°C finchè non diventa dorata (circa 20-25 minuti – cerco di non cuocere troppo le mele, quindi alla fine sono ancora leggermente croccanti). Quando sarà quasi pronto, rimuovi il dolce dal forno: spennella il bordo con un mix di sciroppo di datteri (1 tsp) e latte o bevanda vegetale (2 tsp) – aggiungi anche 1/2 tsp di burro spezzettato sulle mele. Metti nuovamente in forno per un paio di minuti.

Servi la galette tiepida o a temperatura ambiente ed aggiungi sopra un cucchiaio di gelato o yogurt.



Remember: puoi scegliere di avere uno stile di vita più sano, riempire i tuoi piatti con cose buone e che ti piacciono, essere più consapevole delle tue scelte, fidarti del tuo corpo, e scegliere quello che è meglio per te ogni giorno! Clicca sul bottone qui sotto per fare il primo passo:

PIANIFICA UNA CONSULENZA GRATUITA